Intervista a Cisky, il ballerino snodabile di Italia’s got Talent 2015

Cari lettori di poetiestinti.com, questa è una di quelle interviste che ci piacciono tanto, una di quelle che vale la pena leggere, non tanto per la quantità di contenuti, quanto per la qualità di ciò che viene detto. Abbiamo avuto il piacere infatti, di intervistare Francesco Ferraro in arte “Cisky“, il ballerino snodabile che conquistò il pubblico e la giuria di Italia’s got Talent (Edizione 2015) composta al tempo da: Frank Matano, Claudio Bisio, Luciana Litizzetto e Nina Zilli.

La storia è questa: Cisky entra sul palco, sembra timido, risponde in modo buffo, un velo d’ironia e di mistero aleggia in quella figura che pare tanto gracile, ma comica allo stesso tempo. Dopo un breve scambio di battute divertenti, Cisky si mette in posizione per l’esibizione. Un attimo di silenzio, poi la musica parte e Cisky conquista l’Italia. Il pubblico viene stravolto e coinvolto totalmente in quei movimenti anomali, conquiste di continui esercizi e concentrazione. (Puoi vedere l’esibizione su Youtube dopo aver letto l’intervista a questo link: https://www.youtube.com/watch?v=V4pb1i-Tq3g )

Ecco a voi l’intervista integrale, trascritta parola per parola, così com’è avvenuta. A voi le riflessioni! Buona lettura!

poetiestinti.com: Siamo oggi qui con Cisky, finalista di Italia’s got Talent 2015 e vincitore del Golden Buzzer che l’ha portato direttamente alle qualificazioni per la finale. Ciao Cisky!

Cisky: Ciao!

poetiestinti.com: Cisky, ti va di raccontarci brevemente di te?

Cisky: Sì.

poetiestinti.com: Raccontaci!

Cisky: Cosa vuoi sapere?

poetiestinti.com: La tua infanzia?

Cisky: La mia è stata un’infanzia…difficile.

poetiestinti.com: La tua adolescenza?

Cisky: La mia adolescenza è stata…difficile.

poetiestinti.com: Pariamo di Italia’s got Talent…che cosa ha rappresentato per te quell’esperienza?

Cisky: è stata sicuramente un’esperienza importante.

poetiestinti.com: Benissimo! Quello che volevamo capire noi, soprattutto per le nuove generazioni…che cos’è l’arte secondo Cisky?

Cisky: L’arte è espressione. Non espressione dell’artista; l’artista ha solo il compito di stare in silenzio…è altro che si esprime.

poetiestinti.com: Progetti futuri?

Cisky: Non c’ho manco quelli presenti!

poetiesinti.com: Bene Cisky! Dove possiamo trovare i tuoi balli? Al momento stai facendo degli spettacoli?

Cisky: No, non sto facendo spettacoli.

poetiestinti.com: Grazie Cisky!

Cisky: Grazie a voi!

Piaciuto l’articolo? Se vuoi fare delle domande a Cisky, scrivi tra i commenti e ti faremo pervenire la sua risposta!

Pubblicato da Salvatore Liggeri

29 anni, scrittore, viaggiatore perenne. Amo i boschi, le montagne e la libertà.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: