Leprechaun: i folletti irlandesi protetti dalla legge

Di storie straordinarie, bizzarre o divertenti, il mondo ormai ne è pieno. Tante volte però, dietro ad ogni grande leggenda, si nasconde comunque una verità: questo è il caso dei “Leprechaun“: folletti di cui le genti da secoli senton parlare, e di qualche testimonianza ogni tanto si è sentito narrare…tanto che in Irlanda, son persino riconosciuti dalla legge. Oggi, noi di poetiestinti.com, vi raccontiamo brevemente la figura del Leprechaun: il folletto d’Irlanda!

Bellissimo tramonto d’Irlanda

LEPRECHAUN

Partiamo da un presupposto: chi è il Leprechaun? Un folletto irlandese! Simpatico e burlone, che prima del XX secolo era vestito di rosso, ora invece viene rappresentato con vestiti di color verde. Alto meno di un metro, con una giacca verde smeraldo, un grande cappello, un grembiule in pelle, bara, pipa, calzoncini, scarpe con fibbia in pelle e una borsetta a tracollo contenente uno scellino che ricompare subito dopo averlo speso. Si racconta che questi folletti vivano in solitudine, e custodiscano una PENTOLA PIENA D’ORO, ben nascosta alla base dell’arcobaleno. Una leggenda narra la storia dell’incontro tra un folletto irlandese e un contadino. Il Leprechaun, ormai vecchio, chiese al contadino il favore di andare a prendere la pentola d’oro in cima alla montagna. Il contadino, gentile e disponibile, andò a prendere il tesoro, e il Leprechaun lo premiò cn del denaro da investire nel suo orto. Il contadino, con gioia ed emozione, non riuscii a trattenere il segreto, rivelandolo ad un suo amico. Quest’ultimo andò in montagna e rubò altro oro. Il Leprechaun, infuriato, distrusse l’orto del contadino, e quello dell’amico.

Morale della favola? Se incontrate un Leprechaun, domandate del tesoro…lui sa dov’è nascosto! Mi raccomando però: non spifferatelo a nessuno!

LA LEGGE IRLANDESE SUI LEPRECHAUN

In Irlanda, per legge, se un Leprechaun bussa alla vostra porta, siete obbligati ad accoglierlo ed a condividere con lui la cena! Mi raccomando quindi!

P.s: se ne incontrate uno, magari non dite a nessuno del tesoro, ma almeno fateci sapere di averlo visto! Mi raccomando!

Piaciuto l’articolo? Condividlo con i tuoi amici!

Se ti piace seguire il mio blog, magari ti farà piacere leggere anche i miei romanzi!

Ti consiglio questo, un mio Bestseller in Narrativa Biografica sulla Via Francigena!

IL CAMMINO PER ROMA: La Via Francigena

Acquistalo adesso qui: https://www.amazon.it/CAMMINO-ROMA-Via-Francigena/dp/1670817970

Salvatore Liggeri

Pubblicato da Salvatore Liggeri

29 anni, scrittore, viaggiatore perenne. Amo i boschi, le montagne e la libertà.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: